Direttore Artistico

Elisabetta Bucciarelli

 

Elisabetta Bucciarelli, fondatrice e direttore artistico di Sound Art 23, è sicuramente uno dei nomi più prestigiosi nel settore delle edizioni e della post produzione, sia nel ruolo di direttore di doppiaggio, che in quello di dialoghista e direttore artistico.

Dopo aver frequentato la Facoltà di Economia e quindi l’Accademia d’Arte Drammatica, ha lavorato a tempo pieno per dieci anni come attrice in teatro, cinema e televisione, prima di
dedicarsi definitivamente al doppiaggio, alla post produzione e, negli ultimi anni, all’insegnamento universitario, presso l’Università di Udine. La sua esperienza con CDL è iniziata nel 1976 come doppiatrice, per poi debuttare nel 1980 come direttrice di doppiaggio del film ormai cult: Il Tempo delle Mele.

Per CDL (Compagnia Doppiatori Liberi), Elisabetta ha curato oltre ai dialoghi e alla direzione del doppiaggio, l’intera edizione italiana dei più prestigiosi film del cinema internazionale firmati da Krzsystof Kieslowski, Derek Jarman, Yhang Zimou, Takeshi Kitano, Mike Leigh, Ken Loach, Sofia Coppola, Costa Gavras, Claude Chabrol, John Landis, Abbas Kiarostami e molti altri. Ha inoltre collaborato con importanti registi italiani tra i quali Ermanno Olmi, Gabriele Salvatores, Liliana Cavani, Silvio Soldini.

Nel 1994, le storiche sale romane conosciute come “Studio 23” vengono acquisite da CDL.
Elisabetta fonda il gruppo CDL-Sound Art 23, dando alla società di doppiaggio una struttura tecnica della quale avvalersi, sviluppando l’intera filiera di post produzione per cinema e televisione.

Con Sound Art 23, cresce l’interesse di Elisabetta Bucciarelli per il suono, inteso come componente artistico fondamentale per i prodotti audiovisivi. Questa passione ha portato Elisabetta negli ultimi anni a sostenere e partecipare allo sviluppo di nuove tecnologie audio per permettere maggiore flessibilità e creatività ai tecnici e allo staff artistico coinvolti nella post produzione audio.

Curriculum artistico

Premi

2010 | Premio alla carriera “Annuario del Cinema”  UNA VITA PER IL CINEMA

2004 | Premio Internazionale Leggio d’Oro migliore direzione del doppiaggio per  Lost in Translation

2004 | Premio ROMICS del pubblico (votato via Internet) per Lost in Translation come miglior doppiaggio

2000 | Rassegna del Doppiaggio Italiano TRAGUARDI, per i dialoghi di “East Is East”

2003 | VII Festival del doppiaggio VOCI NELL’OMBRA premio speciale della giuria, direzione del doppiaggio L’uomo del treno di Patrice Leconte

1995 | Premio Internazionale LEGGIO D’ORO per la Direzione del Doppiaggio

NASTRI D’ARGENTO film diretti

ORLANDO di Sally Potter

SEGRETI E BUGIE di Mike Leigh

CENTRAL DO BRASIL di Walter Salles

FILM BLU di Krzysztof Kiesloswki

Docente all’Università di Udine  – sede Gorizia

Corso di Laurea Specialistica in Traduzione Specialistica e Multimediale e in Interpretazione

Linguaggi Multimediali (Lessico Disciplinare – Traduzione cinematografica – Adattamento Dialoghi)

Collaborazioni a tesi di laurea su Film Adattati e Diretti

ZUCKER  Dani Levy, Università di Udine

ROSA LUXEMBURG  Margarethe Von Trotta, Università di Napoli

MONSIEU HIRE  Patrice Leconte, Università di Bologna

THE SNAPPER  Stephen Frears, Università di Bologna

EAST IS EAST  Damien O’Donnell, Università di Bologna

ORLANDO  Sally Potter, Università “La Sapienza” Roma

Presidente di EDITORI ASSOCIATI, Associazione Nazionale Imprese Doppiaggio Edizioni

Oltre 400 film di circuito tra cui :

Ermanno Olmi  da:  La Leggenda del Santo Bevitore a Cantando dietro i Paraventi

Gabriele Salvatores  da: Nirvana a Io non ho paura

Krzysztof Kieslowski  da: Il Decalogo a Tre Colori : Film Blu – Film Bianco – Film Rosso.

Derek Jarman  da: Caravaggio  a  Wittgenstein

 

Direttore artistico

Rassegna Stampa

40 anni di qualità

Ultimi lavori > Filmografia

53057

Sala proiezioni

Gallery

Partner Company